Periodico bimestrale
Anno XIX, numero 88
Sett./Ottobre
ISSN 1128-3874
CFD

Uso della CFD per la progettazione del packaging alimentare in presenza di deperibilità di prodotto

Gianpaolo Ruocco Professore associato di Fisica tecnica,Università degli Studi della Basilicata

Bio-substrati deperibili contenuti in packaging, come ad esempio gli alimenti, possono essere modellati durante la conservazione mediante lo studio dei vari fenomeni di trasporto. Un modello di questo tipo può essere utilizzato per verificare le configurazioni di confezionamento già esistenti, e di progettarne di innnovative. Lo sfruttamento di questo strumento matematico consente decisioni tecniche e di gestione informate, nel settore del packaging alimentare e biotecnologico.

pdf rivista Pdf ottimizzato

« Indice del n. 56