Periodico bimestrale
Anno XXII, numero 108
gen/feb 2022
ISSN 1128-3874
Ingegneria strutturale

Museo Enzo Ferrari di Modena La nuova Galleria espositiva

Fabio Camorani, Politecnica “Ingegneria eArchitettura”, Modena

La verifica delle strutture metalliche della copertura è stata condotta tramite l’ausilio di un modello ad elementi finiti implementato attraverso il programma di calcolo MASTERSAP TOP 2006© di AMV©. Il modello è composto da circa 2750 elementi di tipo BEAM. Ulteriore verifica delle strutture metalliche è stata condotta tramite l’ausilio di un modello ad elementi finiti implementato attraverso il programma di modellazione STRAUS7 di G+DComputing, che consente un approfondimento del buckling. La verifica delle strutture in c.a. del piano terra e delle fondazioni sono state condotte tramite l’ausilio di un modello ad elementi finiti implementato attraverso il programma di calcolo Win CMP 22 di CAIRE con solutore XFinest. Per il modello del basamento sono stati utilizzati in prevalenza elementi tipo shell, circa 52000.

pdf rivista

« Indice del n. 50