Periodico bimestrale
Anno XXII, numero 108
gen/feb 2022
ISSN 1128-3874
Healthcare

Analisi numerica e modellazione costitutiva del meccanismo del distacco di retina a seguito di un urto ottuso

Prof. Nicola Bonora,Ordinario di Progettazione Meccanicae Costruzione di Macchine, Università di Cassinocon la collaborazione di Luca Esposito,Università di Cassino e Tommaso Rossi,Ospedale Oftalmico di Roma -ASL RME

Il distacco o strappo della retina nell’occhio umano a seguito di un urto ottuso è un fenomeno molto ricorrente. In ambito medico, sono stati proposti tre possibili meccanismi per poter spiegare la dinamica di questo tipo di trauma: la teoria del colpo, la teoria del contraccolpo e la teoria dell’espansione equatoriale. L’attività in esame è finalizzata alla comprensione degli effettivi processi di deformazione in regime dinamico che si realizzano nell’occhio umano qualora sia soggetto ad urto ottuso. In questa fase preliminare si è provveduto a sviluppare un modello FEM in MSC Dytran partendo da misure 3D di occhi umani reali, qualificato confrontando sia l’evoluzione della deformata dell’occhio a diversi istanti di tempo sia attraverso l’analisi della velocità residua del proiettile al rimbalzo.

pdf rivista

« Indice del n. 45