Periodico bimestrale
Anno XXII, numero 108
gen/feb 2022
ISSN 1128-3874
Nautica

La simulazione nelle barche a vela ad alte prestazioni in materiale composito

I materiali compositi sono stati utilizzati diffusamente sia per imbarcazioni da competizione che per la produzione di yacht di serie. Ci sono tre distinte aree dove la sicurezza nella progettazione con strutture in composito può essere incrementata con l’utilizzo di strumenti di analisi sviluppati per l’industria aerospaziale e automobilistica. Queste tre aree sono i criteri di progettazione delle strutture, l’attuale esperienza sui carichi sopportati da queste strutture e i criteri di rottura delle stesse. L'orientamento delle fibre e l'infusione della resina saranno analizzati come elementi per definire le proprietà finali della struttura in composito. Questi criteri di progettazione possono essere utilizzati nell’analisi strutturale per raggiungere un più preciso margine di sicurezza. Si dimostrerà che le pressioni dinamiche dovute all'impatto delle onde possono essere simulate usando 'Smoothed Particle Hydrodynamic' (SPH), applicazione del programma di analisi non lineare dinamica ad elementi finiti PAM CRASH™. Infine,quando si superano i carichi di progetto,conoscere il progredire della rottura può portare a progetti che possono contenere e limitare tale cedimento, migliorando così la resistenza della struttura stessa e conseguentemente riducendo i rischi per l’equipaggio. L'interazione di più modelli matematici verrà descritta come mezzo significativo per condurre efficientemente tali analisi.

pdf rivista

« Indice del n. 44