Periodico bimestrale
Anno XXII, numero 108
genn/febb
ISSN 1128-3874

SAP e MetalOne per le Fonderie nei processi fusori del Magnesio

20 dicembre 2014

Stampa

Il crescente interesse verso le leghe di magnesio da parte del settore automobilistico, aeronautico e costruttori di macchinari, spinge le fonderie a porre una particolare attenzione agli aspetti qualitativi e al controllo dei processi.

Sempre più le fonderie sono investite del ruolo di capocommessa dovendo rigorosamente controllare tutto il processo produttivo dalla progettazione dello stampo, alla prototipazione fino alla fornitura di un prodotto finito e lavorato.

Inoltre lo scenario competitivo e il mercato di riferimento non è più all’interno dei confini del nostro Paese, ma assume un carattere internazionale. Questo comporta una crescente difficoltà in termini gestionali che, unita al rischio della perdita di controllo inducono le fonderie a ripensare agli strumenti informatici utilizzati e a ricercare nuovi strumenti progettati per queste nuove dinamiche.  

La ECA Consult si occupa di informatica applicata ai processi fusori da oltre 25 anni e nel 2012 ha costituito, insieme a Neos e Sinapsi, un centro di competenza Italiana dedicato alle fonderie con presenza geografica in Lombardia, Veneto, Emilia Romagna e Piemonte.

SAP Business One è la piattaforma informatica per Piccole e Medie Imprese che vanta 42.000 clienti in tutto il mondo. METAL One è la specializzazione software dedicata ai processi delle Fonderie di Magnesio e permette di gestire l’intero flusso di processo delle fonderie dalla prototipazione e preventivazione, ai dati tecnici qualitativi e di processo delle fusioni, al ciclo attivo e passivo, alla pianificazione della produzione, al conto lavoro, alla logistica, al controllo qualità, all’amministrazione e controllo costi.  SAP Business One e METAL One sono una piattaforma di business integrata che consente analisi e risposte veloci alle dinamiche e articolate richieste degli utenti internazionali.

www.ecaconsult.it

« Notizie