Periodico bimestrale
Anno XXI, numero 100
sett/ott 2020
ISSN 1128-3874

Simulazioni aeroacustiche

N. 79 – marzo/aprile 2017

Stampa

MSC Software annuncia che è ora possibile accoppiare la sua soluzione per l’analisi acustica Actran con SC/Tetra, il nuovo tool per l’analisi CFD. L’accoppiamento dei due prodotti fornisce agli utenti risultati molto accurati nelle simulazioni aeroacustiche e consente di ottimizzare il design tenendo conto della fluidodinamica e delle prestazioni acustiche. I risultati delle analisi acustiche calcolati da Actran complementano le analisi aerodinamiche effettuate da SC/Tetra.
I risultati stazionari e non forniti dalle analisi aerodinamiche con SC/Tetra, possono ora essere esportati in un formato CFD General Notation System e successivamente usati come input per Actran, per determinare la fonte di rumore aero-acustico in un dato sistema. La propagazione acustica di queste fonti di rumore può essere calcolata in Actran per fornire agli utenti una valutazione precisa del livello e della direzionalità del rumore nel progetto in questione.
Gli utenti possono accedere all’accoppiamento CFD/Acustica con MSC One, il sistema di licenza basato su token che consente agli utenti di utilizzare l’ampia gamma delle soluzioni di MSC. Gli ingegneri possono ora accedere ad un ampio set di funzionalità per studiare una varietà di applicazioni come ad esempio: il rumore causato dalla rotazione di ventole, il rumore aerodinamico causato dagli specchietti retrovisori di un veicolo, o il rumore legato a moduli di condizionamento. SC/Tetra e Actran rappresentano una combinazione di software che ben si adatta alle esigenze degli ingegneri nel settore automobilistico, elettronico e delle attrezzature industriali.
www.mscsoftware.com/it

« Notizie