Periodico bimestrale
Anno XXII, numero 103
mar/apr 2021
ISSN 1128-3874

Il CIRA ospita on-site personale di MSC Software per collaborare su progetti di ricerca

N. 68 – maggio-giugno 2015

Si consolida la collaborazione tra il Centro Ricerche Aerospaziali e MSC Software

Stampa

MSC Software Corporation, leader nella fornitura alle aziende manifatturiere di soluzioni ingegneristiche attraverso software di simulazione e servizi di consulenza, ha annunciato un consolidamento della collaborazione con il CIRA (Centro Italiano di Ricerche Aerospaziali) che porterà all’insediamento di personale MSC on-site per lavorare su progetti di ricerca innovativi. 

Proprio in questi giorni, MSC software sta selezionando, presso il Centro di Ricerche, le due risorse che entreranno a far parte del nuovo gruppo di ricerca, che costituirà il primo nucleo di un centro di eccellenza sulla simulazione applicata al settore aerospaziale. 

Il CIRA è nato nel 1984 per gestire il Programma di ricerche aerospaziali (PRORA) e mantenere all’avanguardia l’Italia negli ambiti dell’Aeronautica e dello Spazio. 

Da tempo MSC Software e il CIRA cooperano su progetti legati allo studio dei materiali compositi, alle attività di Progressive Failure Analysis, nell’ambito del programma europeo Clean Sky e dei progetti dell’Aerospazio campano e nazionale. Con l’obiettivo di sviluppare progetti di ricerca a medio e lungo termine, il CIRA ospiterà un gruppo di esperti di MSC Software per lavorare congiuntamente su diverse tematiche. 

“La presenza di MSC Software presso il CIRA è la naturale evoluzione di un pluriennale rapporto di collaborazione, basato sulla piena condivisione di un progetto incentrato sulla ricerca innovativa in ambito aerospaziale. È un passo che ci rafforza nella risposta alle sfide tecnologiche proposte dal mercato internazionale” ha affermato Massimo Montenegro, Country Manager di MSC Software Italia.

« Notizie