Periodico bimestrale
Anno XXI, numero 95
Nov./dic. 2019
ISSN 1128-3874

Actran viene introdotto nel Corso di Ingegneria Acustica all’Università di Bruxelles

11 maggio 2015

La Student Edition di Actran dà agli studenti di ingegneria nuove opportunità per imparare la simulazione numerica in campo acustico

Stampa

MSC Software Corporation e Free Field Technologies (FFT), una consociata di MSC Software Company, annunciano l’adozione del proprio software di analisi vibro-acustica Actran nel corso “Metodi e Strumenti di Ingegneria Acustica” all’Università di Bruxelles (ULB) in Belgio.

Le lezioni di teoria presentano i fondamenti di acustica e vibro-acustica descrivendo le equazioni costitutive e le ipotesi fisiche che le supportano. Si esaminano inoltre fenomeni acustici chiave come la riflessione, l’assorbimento, la risonanza e l’interazione con strutture fluide. Per illustrare il corso, agli studenti viene richiesto di studiare alcuni modelli creati con Actran, il software Computer Aided Engineering (CAE) di simulazione acustica sviluppato da FFT. Gli studenti possono accedere alla versione gratuita di Actran Student Edition e navigare nei tutorial disponibili nel sito web di MSC Software. I tutorial vanno dall’emissione sonora di un semplice monopolo alla simulazione di misure d’impedenza con un tubo di Kundt.

L’Università di Bruxelles (ULB), fondata nel 1834, è una delle più importanti università del Belgio. I suoi oltre 24000 studenti sono distribuiti su varie facoltà e scuole. La Facoltà di Scienze Applicate, fondata nel 1873 e nota anche come Scuola di Ingegneria, offre corsi d’ingegneria quinquennali in tutti i settori dell’ingegneria: civile, meccanica, aerospaziale, elettronica, fisica, chimica, bio-ingegneria ed elettrica.

 

« Notizie