Periodico bimestrale
Anno XIX, numero 89
nov./dicembre
ISSN 1128-3874
Convegno – Grado, 19 maggio 2016

La simulazione numerica come strumento di prevenzione del rischio idrogeologico


Il convegno si aprirà con una “Lectio magistralis” nella quale saranno approfondite alcune tematiche inerenti la modellazione numerica come strumento di prevenzione del rischio idrogeologico. La seconda parte del convegno è dedicata all’esposizione delle applicazioni della modellistica numerica a casi reali. Il programma sarà suddiviso in tre sessioni ognuna riferita a uno specifico settore disciplinare:

 

- Meteorologia

- Idrologia e idraulica fluviale

- Geotecnica e Geomeccanica

 

In chiusura dei lavori è previsto un dibattito.

 

Programma

Grado, 19 maggio 2016

 

09:00 - 09:30     Registrazione partecipanti

09:30 - 09:45:     Saluti ed introduzione


09:45 - 10:45     LECTIO MAGISTRALIS

                          Prof. Ezio Todini - Università degli Studi di Bologna

La modellistica Idrologica dagli albori ai sistemi di allerta di piena


SESSIONE 1. METEOROLOGIA


10:45 - 11:00     Ten. Col. Francesco Zauli

Centro Operativo per la Meteorologia Aeronautica Militare - Roma

La cooperazione dell’Aeronautica Militare con EUMETSAT nell’ambito del programma H-SAF a supporto dell’idrologia


11:00 - 11:15     Dott. Gian Franco Marras

CINECA - Dipartimento SuperCalcolo, Applicazioni e Innovazione

Gestione delle catene operative previsionali nel settore meteo - idrologico al CINECA


11:15 - 11:30  Coffee break


11:30 - 11:45     Dott. Agostino Manzato - ARPA FVG - s.o.c. OSMER

Miglioramento delle previsioni di pioggia di un modello globale (ECMWF) tramite downscaling statistico sul FVG


11:45 - 12:00     Dott. Dario Giaiotti - ARPA FVG - CRMA

Simulazioni numeriche di fenomeni piovosi intensi e localizzati quale strumento di previsione e di pianificazione


SESSIONE 2. IDROLOGIA E IDRAULICA FLUVIALE


12:00 - 12:15     Prof. Riccardo Rigon - Università degli Studi di Trento

Metodi e strumenti per la previsione operativa dei flussi idrologici


12:15 - 12:30     Prof. Federico Cazorzi - Università degli Studi di Udine

Progettazione idrologica in ambiente GIS open - source


12:30 - 12:45     Ing. Michele Ferri - Autorità di Bacino dei Fiumi dell’Alto Adriatico - Venezia

Nuove frontiere della modellistica idrologica e idraulica nel distretto delle Alpi Orientali


12:45 - 13:00     Dott. Gabriele Peressi - Protezione Civile Regione Autonoma FVG

Il sistema di previsione in tempo reale delle piene fluviali del Tagliamento e dell’Isonzo


13:00 - 13:15     Prof. Gianluca Botter - Università degli Studi di Padova

Un sistema modellistico integrato per la previsione in tempo reale delle piene del Muson dei Sassi (PD)


13:15 - 14:30  Buffet


14:30 - 14:45     Ing. Filippo Palo - XC Engineering S.r.l. (Cantù - CO)

La simulazione nell’idraulica ambientale


14:45 - 15:00     Ing. Edoardo Faganello - Servizio difesa del suolo - Regione Autonoma FVG

L’utilizzo della modellistica numerica nella predisposizione delle mappe di pericolosità idraulica e nella progettazione delle opere di difesa fluviale: problematiche, implicazioni e possibili soluzioni


15:00 - 15:15     Prof. Matteo Nicolini - Università degli Studi di Udine

La modellistica numerica applicata agli studi di invarianza idraulica nella pianificazione territoriale


15:15 - 15:30     Prof. Marco Pilotti - Università degli Studi di Brescia

Modellistica numerica per il calcolo della pericolosità idraulica in area montana


15:30 - 15:45     Prof. Carlo Gregoretti - Università degli Studi di Padova

I modelli per le colate di detrito ed il loro utilizzo per la progettazione/verifica di opere di difesa attive e passive


15:45 - 16:00  Break


SESSIONE 3. GEOTECNICA E GEOMECCANICA


16:00 - 16:15     Prof. Roberto Meriggi - Università degli Studi di Udine

Analisi dei meccanismi di collasso di manufatti arginali mediante il metodo degli elementi finiti


16:15 - 16:30     Ing. Vittorio Chiessi - ISPRA Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale - Roma

Carta di pericolosità geologica per instabilità dei versanti. Aspetti metodologici. Il caso di Antrodoco (RI)


16:30 - 16:45     Ing. Francesco Alessandrini - Alpe Progetti S.r.l. (Udine)

Il bacino di laminazione a Buttrio: analisi numeriche finalizzate allo studio geotecnico e alla simulazione dei fenomeni di filtrazione sotto lo sbarramento principale


16:45 - 17:00      Ing. Omar Tosatto - M3E - Mathematical Methods and Models for Engineering (Padova)

Analisi modellistica del rischio idrogeologico connesso alla geomeccanica della produzione e stoccaggio di fluidi nel sottosuolo


17:00 Dibattito e conclusioni


Atti

Una selezione dei lavori verrà pubblicata su “A&C - Analisi e calcolo”


Segreteria organizzativa: Consedit sas, Viale Europa Unita, 29 - Grado (GO)

Coordinatore: Ing. Roberto Perin, Ph.D.

info@consedit.com

 


Sede del convegno

Grand Hotel Astoria - Largo San Grisogono, 3 - 34073 GRADO GO

Tel. 0431 83550 - Fax 0431 83355

www.hotelastoria.it